Spostare un modulo personalizzato di Outlook da un computer ad un altro

Qui avevo descritto come creare un modulo personalizzato per gli elementi di Outlook; vediamo ora come spostarlo da un computer ad un altro.

Prima di tutto occorre salvare il modulo personalizzato come file .fdm seguendo questa procedura:

In Outlook 2003 / 2007
Menù Strumenti -> Opzioni -> Scheda Altro -> Pulsante Opzioni Avanzate… -> Pulsante Personalizza Moduli… -> Pulsante Gestione Moduli…

In Outlook 2010
Scheda File -> Opzioni -> Avanzate -> Nella sezione Sviluppatori cliccare sul pulsante Personalizza Moduli… -> Pulsante Gestione Moduli…

Nella finestra Gestione Moduli selezionare, dal riquadro dei Moduli Personalizzati, (se non è visibile attivarlo tramite il pulsante Imposta) il modulo che si intende salvare, quindi cliccare su Salva con nome…
A questo punto assegnare una cartella e un nome al modulo personalizzato e salvarlo.

Spostiamoci quindi su Outlook dell’altro PC e apriamo la finestra Gestione Moduli tramite la procedura descritta sopra; selezioniamo il pulsante Installa… e scegliendo dal menù a discesa del Tipo file l’estensione Modulo .fdm carichiamo il modulo che ci interessa richiamandolo dal file .fdm salvato il precedenza.

A questo punto è possibile rendere predefinito il modulo personalizzato per gli elementi per il quale è stato creato, seguendo i seguenti passaggi:

Visualizzare l’elenco delle cartelle di Outlook; quindi cliccare con il pulsante destro del mouse sulla cartella dell’elemento che ci interessa (Attività, Contatti, ecc.), quindi scegliere Proprietà; apparirà la finestra delle proprietà, quindi nella scheda Generale alla voce All’inserimento in questa cartella, usa: scegliere il modulo personalizzato dall’elenco a discesa, quindi uscire cliccando su Ok.

Se si vuole tornare al modulo standard quale predefinito basterà ritornare nella finestra delle proprietà dell’elemento e scegliere il modulo predefinito (IPM.Task, IPM.Contact, ecc.) nella scheda Generale alla voce All’inserimento in questa cartella, usa:

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>