Se devi recarti in Canada e vuoi portare con te il tuo drone per effettuare delle riprese a scopo amatoriale tieni presente che recentemente sono state emanate le regole di comportamento per i droni che vengono utilizzati per scopo hobbystico e non commerciale in territorio Canadese; vediamole insieme.

Prima di tutto stiamo parlando di droni del peso da 250g a 35kg utilizzati a scopo ricreazionale; in questo caso non è necessario un permesso dall’ente dei trasporti Canadese per volare a patto che vengano rispettate queste regole:

Non è permesso volare:

  • A un’altezza superiore a 90 m dal suolo
  • A meno di 75 m da edifici, veicoli, navi, animali, persone / folle, etc.
  • A meno di nove km da un aeroporto (qualsiasi aeroporto, eliporto, idroscalo di qualsiasi dimensione)
  • All’interno dello spazio aereo controllato o limitato
  • A meno di nove km da un incendio
  • Dove potrebbe interferire con la polizia o con soccorritori
  • Di notte o nelle nuvole
  • Se non è possibile vedere il drone in ogni momento
  • Se si è a più di 500 m dal drone
  • Senza aver posto sul drone una targhetta identificativa con il vostro nome, indirizzo e numero di telefono

Se non si rispettano queste regole si rischia una denuncia e una sanzione che può arrivare fino a 3000 dollari.

Se vuoi visualizzare le informazioni ufficiali del Ministero dei Trasporti Canadese clicca qui.

Se vuoi scaricare la brochure con le normative Canadesi sull’utilizzo di droni amatoriali clicca qui.

Buoni voli!

Informatics teacher, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter - Snapchat: andrea.perotti
Translate »