Se stai pensando di rivolgerti alla Hertz dell’aeroporto di Olbia per il noleggio di un’auto per il tuo prossimo viaggio in Sardegna, forse quello che sto per dirti ti aiuterà a fare una scelta migliore!

Dovendo andare in Sardegna ed essendo affezionato cliente Hertz da ca. 20 anni decido di prenotare, come ho già fatto altre volte, un’auto all’agenzia Hertz dell’aeroporto di Olbia; prenoto online e pago subito, arrivo al mattino del 10 aprile 2018 e partenza il pomeriggio del 12 aprile 2018.

Arrivo in aeroporto e come già mi è successo altre volte devo fare la coda al banco Hertz; in realtà ci dovrebbe essere una corsia preferenziale per chi è iscritto al programma Gold Plus Rewards, ma in realtà è tutta una finta, non c’è ombra del servizio Gold che sulla carta promette una consegna più rapida.

Finalmente è il mio turno e mi consegnano una Giulia nuova, dicono che sono il secondo a cui è stata noleggiata; esco e controllo che non ci siano danni evidenti e apparentemente è così, faccio un giro intorno all’auto e non vedo danni o graffi sulle fiancate; ovviamente non controllo con la lente d’ingrandimento e nemmeno ho a disposizione un ponte per sollevare l’auto e guardare sotto; non mi metto neppure a carponi in modo da controllare strisciando in terra la parte inferiore dell’auto.

Torno il 12 aprile 2018 ad Olbia, non c’è nessuno al parcheggio per la riconsegna dell’auto; mi reco allora all’interno dove ovviamente c’è la coda sia per chi deve consegnare che per chi deve ritirare; arriva finalmente il mio turno e l’addetta esce per andare al parcheggio per controllare l’auto (altra attesa ovviamente). Ritorna dicendomi che l’auto presenta dei graffi nella parte anteriore destra; mi prende alla sprovvista, le dico che io non ho mai toccato nulla, me ne sarei accorto e per correttezza avrei avvisato. Lei dice che è come se avessi toccato un marciapiedi e deve aprire una pratica per un nuovo danno che ovviamente mi verrà addebitato. Visto che il danno è lieve ha già una tabella con la tariffa. Le chiedo se posso avere la foto insieme alla pratica, ma lei non l’ha fatta, se voglio devo andare a farmela io.

Mi compila la dichiarazione per il danno e mi avvisa che saranno addebitati 186 Euro per il danno e 61 Euro per la pratica. A questo punto voglio vedere il danno e torno al parcheggio; guardo sulla destra nel parafango ma non vedo nulla, mi chino e cerco bene ma ancora nulla, incomincio a pensare che si sia sbagliata. Mi inginocchio per terra e allora vedo nella parte inferiore dello spoiler tre abrasioni, impossibili da vedere se si guarda normalmente essendo nella parte inferiore.

Premesso che non ho mai posteggiato vicino ad un marciapiedi e che se avessi toccato da qualche parte l’avrei sentito e me ne sarei accorto, sono certo che questo danno non l’ho fatto io. D’altronde era impossibile da trovare e vedere quando mi è stata consegnata se non ci si chinava in ginocchio in terra e si guardava attentamente nella parte inferiore.

Mi chiedo quindi, cara Hertz, cosa avrei dovuto fare quando mi avete consegnato l’auto, metterla prima su un ponte e guardare sotto, chiamare un carrozziere per una perizia o percorrere il perimetro dell’auto in ginocchio guardando sotto? Faccio presente la cosa all’addetta che alza le spalle e mi dice mi spiace.

Insomma traete voi le vostre conclusioni io sicuramente dopo 20 anni come cliente Hertz non noleggerò più nemmeno un monopattino all’agenzia Hertz dell’aeroporto di Olbia e da Hertz in generale!

Aggiornamento del 20.05.2018: dopo aver pubblicato questo post mi contatta Hertz tramite Twitter, invitandomi a inviare per mail tutti i dettagli. Invio il tutto ma dopo più di un mese nessuno ha ancora risposto. Insomma sappiate cosa vi aspetta in caso noleggiate un’auto con Hertz ad Olbia!

Per la cronaca, ecco il grave danno:

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »