Grazie all’invito che mi ha girato Mitì, questa sera sono stato all’inaugurazione della mostra

Editoria tra Svizzera e Italia. Gli Agnelli nel Settecento a Lugano. Gli Hoepli dall’Ottocento a Milano

presso la Sala degli Specchi di Villa Ciani a Lugano

I molti presenti nella sala sono stati catturati dalle parole di P. Callisto Calderari che ha raccontato ignoti (così li ha chiamati lui) aneddoti riguardanti le sue approfondite ricerche sulla stamperia milanese degli Agnelli presente a Lugano nel settecento; interessante inoltre come sia arrivato alla scoperta su come alcune tipografie veneziane, per evitare la censura locale, usassero stampare i loro volumi indicando, in modo falso, il luogo di Lugano.

Altrettanto interessante è stato l’intervento di Ulrico Hoepli, che ha ripercorso tappe importanti del famoso e omonimo Hoepli Turgoviese.

La mostra resterà a Lugano presso Villa Ciani dal 1° febbraio al 25 maggio 2008 e sarà visibile dal martedì al venerdì dalla 10 alle 18

Dal 1° febbraio al 1° marzo sarà inoltre possibile visitare la Biblioteca Cantonale di Lugano in viale Cattaneo 6 (lunedì 13-18:30 – da martedì a venerdì 9-18:30 e sabato 9-16) e la Biblioteca Salita dei Frati a Lugano (da mercoledì a venerdì 14-18 e sabato 9-12)

Technorati technorati tags: , , , ,

Regole di condotta sulle piste da sci
Le foto del Rosa Challenge di Alagna

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »