Nuovo autogol di Teleticino, che venerdì scorso manda in onda la trasmissione Faccia a faccia, in cui intervengono Paolo Attivissimo e Matteo Caratti, direttore del quotidiano La Regione Ticino.

Si parla di Blog e libertà d’espressione, di moderazione, censura; Caratti fa accenno al fatto che Teleticino abbia radiato un blogger per quanto scritto dopo l’omicidio durante il Carnevale di Locarno.

Caratti però non sa forse che Teleticino confonde blog con forum, commenti con blog e chiama blogger chi scrive un commento, cosa non nuova tra l’altro.

E’ quindi assolutamente curioso che proprio Teleticino, che dimostra di non sapere assolutamente nulla su cosa sia un blog e un blogger, mandi in onda una trasmissione intitolata Blog: tra libertà e censura.

Sempre Caratti afferma infine che, come avviene per i giornalisti della carta stampata, anche nel mondo dei blog è necessaria una verifica dell’affidabilità di quanto si dice e si scrive; curioso che lo affermi proprio in una trasmissione dove i suoi colleghi confondano la parola blog con la parola commenti… mi chiedo io come i giornalisti ufficiali di Teleticino abbiamo preso e verificato le proprie informazioni prima di inserire dappertutto nel loro sito bottoni e scritte che citano: Ultimi blogs inseriti oppure Inserisci il tuo blog, dove in realtà per blog si intendono i commenti lasciati dai lettori delle loro notizie, lettori che chiaramente i giornalisti ufficiali di Teleticino chiamano Blogger.

Ma a questo punto, visto che i lettori di Teleticino scrivono degli articoli, perchè non li chiamiamo tutti quanto giornalisti???

Technorati technorati tags: , , , , , ,

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »