Questa sera stavo pensando che siamo tutti qui belli felici e contenti che pensiamo alla Blogfest, ci procuriamo un mezzo di locomozione adeguato per raggiungere Riva del Garda, ci preoccupiamo di prenotare nel miglior 4 stelle della zona e non ci rendiamo conto che due giorni prima avrà inizio la fine del mondo… no dico la fine del mondo!!! E accidenti la fine del mondo inizia proprio dalla Svizzera e questo è un problema in più… perché sto mandando l’iscrizione alle gare di discesa libera del prossimo anno e se il buco nero si risucchia le piste di discesa… dico… dove le facciamo le gare??? Almeno che mi diano qualche assicurazione sul fatto che la combinata per un anno ancora è salva!!!

Insomma la situazione è drammatica… ma non è finita… sì perché tra di voi qualcuno ha pensato ai poveretti che vivono all’interno della terra??? Ma si quelli della terra cava… poveretti che fine faranno anche loro???

Stai pensando che sia improvvisamente impazzito??? Ma stai scherzando? La terra cava è una realtà ben conosciuta!!! Cosa dici? Una fonte per questa teoria? Ma accidenti ci sono fonti attendibilissime, fior fiore di teorie e di capre apprendisti stregone e stregoni che potrebbero confermartele… tra le tante ad esempio mi viene in mente Topolino n. 1944 del 28 febbraio 1993 in cui appunto viene spiegato come al centro della terra vivono i siliconidi, abitanti di Silicia e capeggiati dal perfido Groll che vuole conquistare il mondo. E il viaggio al centro della terra parte da un paesino a 30 km da Topolinia, Creeck Country, neanche farlo apposta proprio nei pressi della casa di zia Topella!

No dico… facciamo qualcosa al più presto tutti quanti… che il buco nero che si formerà il 10 settembre possa risucchiare le piste delle mie gare di sci va bene… ma la casa di Zia Topella e anche il perfido Groll… no questo no…

Technorati technorati tags: , , , , , ,

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »