Ora ti starai chiedendo cosa significa pascolare le fotografie!
E’ un titolo che mi è venuto in mente pensando ai vecchi film western in cui i mandriani, insomma i pastori del tempo, si trovavano a volte, così per purissimo caso, delle bestie non loro nel gregge… e al saloon bevendo un whisky allegramente in compagnia cadevano dalle nuvole quando glielo facevano notare…

Un po’ come succede ai tempi nostri in cui redattori e soci trovandosi la sera all’happy hour lounge chillout bar a parlare di web rigorosamente 2.0 (quasi 3.0) si toccano in tasca e trovano una foto non loro ed esclamano: ma guarda un po’ il caso… ma vai a pensare come avrà fatto questa foto qui del Perotti a trovarsi nelle mie tasche… ma… ma… sarà stata la fretta… ma pensa te… che son 20 anni che lavoro nel web 2.0 e non mi era mai successo prima…
Insomma che c’è anche da capirli quelli li che tra uno Spritz e un Mojito mica si possono poi anche ricordare di chiamarti per chiederti se possono usarla, ritargliarla e modificarla e poi pubblicarla…
Insomma io li capisco però poi mi scende un po’ di tristezza nel cuore che li penso sempre di corsa che si dimenticano le cose che devono fare, che loro sì vorrebbero avvisarti che ti stan “prendendo” una foto senza dirtelo ma han troppo da fare e così si dimenticano… che tu gli scrivi per dirgli come stanno le cose e loro vorrebbero risponderti ma poi han trooooooppo da fare e così si dimenticano anche di risponderti… poi li penso a casa la sera a guardare la televisione da soli tristi… senza aver mangiato che avevan così tanto da fare che si son dimenticati anche di fare la spesa… alla fine mi fan anche un po’ di tenerezza…

Poi però un giorno ti svegli e trovi una mail di quelli di Panraven che han visto su Flickr delle tue foto e ti chiedono molto gentilmente se sia possibile averle, ti spiegano nel dettaglio perchè te le chiedono, cosa ne faranno, ti spiegano gentilmente che non si limiteranno a linkarti e ad attribuirti la foto ma vogliono anche pagarti e ti spiegano le modalità; alla fine ti salutano e dicono che aspettano un tuo riscontro, ti chiedono cosa ne pensi.
Ora uno a leggere questa mail resta un po’ stupito… poi la rilegge un’altra volta e decide di rispondere e subito ecco una replica in cui per prima cosa ti ringraziano per aver risposto ed essere interessato alla loro richiesta e ti dicono quali foto interesserebbero, ti mandano i dettagli, contratto ecc. ecc.
Il tutto in modo estremamente cordiale, gentile e professionale!

Ecco… questo per dire che improvvisamente mi è più chiara la differenza tra pastori e professionisti…

Technorati technorati tags: , , ,

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »