Ricordo che quell’inverno c’era stata una nevicata eccezionale e che avevo 18 anni. Le strade intorno alla casa dei miei (strade ad uso solo dei residenti) erano deserte, tutte bianche.
Io e mio padre spalavamo la neve per creare un passaggio fino sulla strada; appena terminato tiro fuori la macchina di mia mamma dal garage.
Invece di lasciarla davanti alla casa decido che proprio non si poteva non approfittare di quella situazione unica e così mi metto a girare per le strade innevate e deserte, giocando per le vie intorno alle case dei vicini quasi come Ken Block nel filmato.
Certo io non avevo una Subaru preparata ma una ben più umile Fiat 850! Ma io mi divertivo comunque…
Così per chiudere in bellezza torno davanti casa e per alcuni secondi lascio che la bianca 850 disegni un cerchio sulla neve facendola girare perfettamente su se stessa in mezzo alla strada, sfiorando il muretto della casa dei miei da un lato e quello del vicino dall’altro.

La reazione non è stata un filmato su Youtube di gran successo con milioni di visite in pochi giorni e gente che chiedeva di rifarlo, ma semplicemente mio padre, che avendo assistito impassibile alla bella scenetta, quando scesi dalla macchina in modo serafico e calmo disse:
Bello, ma facciamo che per un mese tu non tocchi una macchina, intesi?

Per fortuna a casa mia le biciclette non sono mai mancate…

Technorati technorati tags: , , , , ,

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »