Sabato 15 maggio 2010 i musei luganesi rinnovano la loro partecipazione alla Notte dei musei, iniziativa nata nel 2005 su idea del Ministero della Cultura e della Comunicazione francese nell’intento di offrire ogni anno nuove emozioni a un numero sempre crescente di cittadini, proponendo l’apertura eccezionale e gratuita dei Musei dalle ore 20.00 alle ore 01.00.

Anche quest’anno il programma intende andare incontro alle esigenze delle famiglie e di un pubblico più giovane che già nella precedente edizione ha raccolto l’invito a scoprire l’offerta culturale cittadina dal tramonto fino a notte inoltrata e prevede attività per i più giovani e visite guidate per adulti che avranno luogo anche in tarda serata.

La “Notte dei musei” è associata a un appuntamento di rilievo mondiale promosso dall’ICOM (International Council of Museums) che dal 1977 celebra ogni anno la “Giornata internazionale dei musei”. Si tratta di un’occasione offerta ai professionisti operanti nei musei per incontrare il pubblico e sensibilizzarlo all’universo dell’istituzione museale, quella che l’ICOM vorrebbe un’istituzione al servizio della società e del suo sviluppo.

Il tema scelto per l’edizione prevista per domenica 16 maggio 2010 è “Punto d’incontro Museo”. Per favorire l’incontro al Museo, incontro tra persone, tra culture, tra grandi e piccini, tra chi desidera avvicinarsi all’arte, ma anche tra tutti coloro che vogliono trascorrere una giornata in compagnia in un luogo diverso dal solito, anche in questa occasione la città di Lugano aderisce all’iniziativa offrendo al pubblico l’ingresso gratuito al Museo d’Arte, al Museo delle Culture, a Villa Ciani e al Museo Schmid dalle ore 10.00 alle ore 18.00 e una serie di attività didattiche, momenti musicali e visite guidate gratuite su prenotazione.

Per maggiori informazioni rivolgersi a:
Anna Poletti
Servizio informazione e comunicazione
Città di Lugano
Tel.: +41 (0)58 866 70 90
E-mail anna.poletti@lugano.ch

Technorati technorati tags:

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »