L’Associazione Svizzera di Gestori di Patrimoni | ASG organizza regolarmente dei Forum a scopo di incontro e formazione. Quali relatori vengono interpellati professionisti e personalità di rilievo che promuovono dibattiti su questioni economiche, politiche, culturali e scientifiche, sostenendo conferenze sulle sfide future e offrendo uno sguardo sulle loro attività.

Quest’anno l’ospite d’eccezione della serata che si terrà martedì 23 novembre 2010 alle ore 19.00 presso la sala B del Palazzo dei Congressi a Lugano sarà l’alpinista italiano Silvio Mondinelli che terrà una conferenza sul tema “La montagna: in vetta oltre gli 8’000 metri”.

Silvio Mondinelli, detto Gnaro, è nato a Gardone Val Trompia (Brescia) il 24 giugno 1958. Guida Alpina di Alagna Valsesia, istruttore di alpinismo e alpinista di fama internazionale, fa parte del ristretto albo di coloro che hanno conquistato tutti i 14 ottomila (Manaslu, Lhotse, Shisha Pangma, Cho Oyu, Everest, Gashebrum I e II, Dhaulagiri, Makalu, Kangchenjunga, K 2, Nanga Parbat, Annapurna e Broad Peak). Mondinelli è il sesto uomo nella storia dell’alpinismo ad averli scalati tutti senza l’ausilio di bombole per l’ossigeno. L’anno 2001 è stato senza dubbio quello più importante per la sua carriera alpinistica, conquistando in soli cinque mesi ben quattro ottomila.
Innumerevoli le salite di alto livello sulle Alpi, in Sud America, Himalaya e Karakorum. Collaboratore del Comitato Ev-K2-CNR. Fondatore della Fondazione ONLUS Amici del Monte Rosa che ha lo scopo di portare un aiuto concreto alle popolazioni nepalesi.

Una serata da non perdere!

Jungfrau Region - 04.01.09

Technorati technorati tags:

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »