Le seggiovie, sempre più veloci, comode e capienti, utilizzate da tutti gli sciatori per risalire lungo le piste di sci, non sono purtroppo fatte per garantire la sicurezza dei bambini al di sotto di una certa età e altezza. Personalmente ho assistito lo scorso anno ad un incidente, risoltosi per fortuna senza conseguenze, che ha visto coinvolto un bambino di 7 anni scivolato letteralmente al di sotto delle protezioni del sedile della seggiovia e caduto quindi sulle piste sottostanti.

Quando facendo lezioni ai bambini mi capitava di utilizzare le seggiovie per risalire l’attenzione era sempre ai massimi livelli; nessun bimbo logicamente si rendeva conto del pericolo, per loro era un bel gioco, solo che bastava guardarli seduti sul bordo anteriore del seggiolino per capire che la caduta non è così distante!

Questo problema può essere ora risolto grazie a Magnestick, idea tanto semplice quanto efficace di una ditta Francese: in pratica lo schienale della seggiovia viene dotato di un magnete e i bambini dovranno indossare degli appositi giubbotti, posti in vendita o in affitto presso le stazioni che offrono questo servizio; giubbotti che tra l’altro sono certificati e offrono anche protezione dorsale durante le normali discese. Il magnete, non attivo nelle fasi di partenza e arrivo della seggiovia in stazione, permetterà di assicurare il bambino allo schienale durante la risalita evitando quindi cadute indesiderate.

Attualmente diverse stazioni Francesi hanno installato Magnestick sui propri impianti di risalita e da quest’anno anche Alpine Meadows in California doterà le seggiovie con il dispositivo di sicurezza francese.

Alcuni numeri relativi a Magnestick:
2% sul prezzo totale dell’impianto il costo per equipaggiare una seggiovia
50 euro il costo di un giubbotto
200 gr il peso del giubbotto
90 kg resistenza allo strappo del magnete

Speriamo che a breve sia presente su un numero sempre maggiore di impianti.

Info dettagliate qui.

World Winter Master Games - Kranjska Gora 26.01.2010
La seggiovia di Kranjska Gora ai World Winter Master Games del 2010

Technorati technorati tags:

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »