Mi sono iscritto alla beta del nuovo servizio cloud di Microsoft, Office 365, il cui scopo è quello di non legare più gli utenti a prodotti fisicamente installati sul proprio hard-disk ma permettere di utilizzare gli applicativi quali Office, Exchange e SharePoint tramite browser e collegamento Internet, indipendentemente dall’hardware e dal sistema operativo utilizzato in pieno stile cloud computing.

Le offerte di Microsoft per Office 365 spaziano da 2 a 24 dollari al mese per utente, a seconda del tipo di prodotti utilizzati.

Non appena l’avrò provato ti racconterò le potenzialità, nel frattempo ecco il video descrittivo. Stay tuned.

Technorati technorati tags:

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »