15 km da 2790 a 800 mt, tratti ad alta velocità e tratti in salita; uno sciatore esperto che voglia scendere turisticamente impega 45 minuti a percorrere tutto il tragitto mentre in gara ce ne si impiega meno di 15.

1850 sono gli iscritti alla 69ma edizione di questa gara, tra le più antiche e famose del mondo, che non a caso si chiama Inferno: arrivare al traguardo è una sfida con la pista e se stessi. Sabato prossimo sarò al via, ti racconterò cos’è successo. Stay tuned!

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »