Si avvicina il periodo delle vacanze e quest’anno molti partiranno in aereo con al seguito il proprio drone per filmare o fotografare i luoghi visitati; ma per quanto riguarda le batterie LIPO come ci si deve comportare per non avere problemi all’imbarco o al check-in?

Prima di tutto bisogna tenere ben presente che le batterie LIPO hanno una loro pericolosità in quanto possono incendiarsi o esplodere se non utilizzate correttamente. Classici esempi: se sottoposte a caricate o scariche oltre i limiti, in presenza di difetti di fabbricazione, in caso di urti violenti. Per questi motivi se il drone può tranquillamente essere imbarcato nel bagaglio in stiva in un vaglia sufficientemente resistente (ne avevo parlato qui), per quanto riguarda le batterie LIPO è obbligatorio tenerle nel bagaglio a mano.

Bisogna anche controllare la potenza delle batterie LIPO ed eventualmente richiedere il permesso di portale a bordo alla compagnia aerea con cui si vola; il limite è attualmente fissato a 100 Wh. Riassumendo:

Fino a 100 Wh non è richiesta nessuna autorizzazione da parte della compagnia aerea per portare a bordo le batterie LIPO, in numero di quattro per passeggero o come indicato dalla compagnia aerea con cui si vola.

Da 100 Wh a 160 Wh è necessaria l’autorizzazione della compagnia aerea per portare a bordo le batterie LIPO e solo in numero di due per passeggero.

Le attuali LIPO riportano l’indicazione della potenza in Wh stampata sulla batteria stessa, altrimenti è possibile calcolarla tramite la formula seguente:

Watt hours (Wh) = Volts (V) x Amp hour (Ah)

o nel caso di mAh: Watt hours (Wh) = Volts (V) x (mAh ÷ 1000)

Altra precauzione fortemente consigliata è quella di utilizzare gli appositi contenitori ignifughi per il trasporto delle LIPO, ovvero i LIPO-SAFE BAGS; sono disponibili in qualsiasi negozio specializzato nella vendita di modelli RC oppure online. Se ne trovano in commercio di diverse dimensioni e il costo è di pochi CHF.

Per maggiori dettagli questi sono due documenti relativi alle normative per il trasporto in aereo della batterie:

Infine, se ti recherai in un’altra nazione con il tuo drone, informati sulle leggi in vigore in quel paese per l’utilizzo dei droni per evitare spiacevoli inconvenienti.

LIPO

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »