Se devi recarti in Finlandia e vuoi utilizzare il tuo drone a scopo amatoriale per riprese video o fotografiche, non per fini commerciali, devi tener presente le attuali normative per quel che riguarda l’utilizzo dei droni per hobby nel paese, ovvero:

  • Il drone deve rimanere sempre nel campo visivo del pilota
  • Il drone deve riportare una targhetta identificativa resistente a incendio e impatti con nome e indirizzo del pilota
  • Mantenete una distanza minima di 5 km dagli aeroporti
  • Altezza massima consentita: 150 m
  • Aree vietate: esistono diverse aree vietate, le relative mappe sono consultabili cliccando qui.
  • Aree vietate temporaneamente: in occasione di eventi o manifestazioni possono essere istituite zone di divieto temporaneo ai droni. Le informazioni sono consultabili cliccando qui.
  • Vietato volare sopra assembramenti di persone
  • Vietato volare durante operazioni di emergenza o vicino ad elicotteri o altri aeromobili
  • Permesso volare su centri abitati con droni inferiori a 3kg, se si sono prese tutte le precauzioni possibili in caso di incidente e se si conosce bene la zona
  • Durante il volo non deve mai essere messa in pericolo la sicurezza delle persone e le stesse non devono essere disturbate
  • Essere in possesso di una assicurazione specifica per droni
  • Rispettare la privacy: se si riprendono abitazioni o persone identificabili è necessario il permesso delle stesse

Ricorda inoltre che per informazioni generali sulle restrizioni per droni puoi scaricare l’app AIRMAP disponibile sia per iOS che per Android.

Buoni voli!

Fonte Ufficiale: Finnish Transport Safety Agency (Trafi)

Informazioni aggiornate al: 04.08.2018

Far volare un drone in Norvegia: leggi e regolamenti
Far volare un drone negli Stati Uniti: leggi e regolamenti

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »