In questa settimana Microsoft Teams, piattaforma di collaborazione per team, ha raggiunto il suo terzo compleanno registrando, complice l’emergenza mondiale Coronavirus, un incremento di 12 milioni di utenti giornalieri negli ultimi giorni portando quindi il numero totale di utenti giornalieri a 44 milioni.

Per il terzo compleanno Microsoft ha annunciato alcune interessanti novità che verranno implementate nel corso dei prossimi mesi. Tra le principali si registrano:

  • L’aumento della qualità audio quando connessi ad una rete cellulare o Wifi debole
  • Soppressione del rumore di fondo durante le chiamate e videochiamate
  • Effetto Blur per offuscare lo sfondo anche nell’app per iOS
  • Funzionalità alza la mano che attiva un segnale visivo per avvertire gli altri partecipanti che si vuole intervenire durante una riunione in videochiamata
  • Possibilità di aprire finestre separate di chat per partecipare contemporaneamente a più conversazioni

Microsoft ha annunciato che queste novità in Microsoft Teams saranno implementate nell’arco dei prossimi mesi.

 

False e-mail Coronavirus inviate a nome dell’UFSP
Coronavirus: sospesa la programmazione al LAC
Translate »