In Excel 2003 o precedenti era possibile formattare le barre di un grafico con un motivo di riempimento; cliccando con il pulsante destro sulla barra relativa alla serie da formattare e scegliendo la voce Formato serie dati… si apriva la relativa finestra che nella scheda Motivo presentava il pulsante Riempimento… tramite il quale si accedeva alla finestra Effetti di riempimento.
In questa finestra trovava infine posto la scheda Motivo che permetteva di impostare il motivo di riempimento desiderato da applicare alle barre del grafico.

Se passiamo ora ad Excel 2007 e proviamo a fare la stessa cosa scopriamo che nella finestra che gestisce la formattazione delle barre non è più possibile impostare un motivo di riempimento per le stesse.

Per ottenere lo stesso risultato del passato si può agire in questo modo:
in una cella qualsiasi di Excel 2007 impostare il riempimento desiderato, cliccando con il pulsante destro sulla cella stessa, scegliendo dal menù contestuale la voce Formato celle…, passando, nella finestra che comparirà, alla scheda Riempimento e quindi scegliendo un eventuale sfondo della cella ed un colore e stile per il riempimento.

Quindi chiudere la finestra e copiare, tramite un semplice copia e incolla, la cella che contiene la formattazione appena creata.

Passare al grafico, cliccare con il pulsante destro sulla barra della serie alla quale si vuole applicare il riempimento, scegliere il comando Formato serie dati… e passare alla sezione Riempimento.

Scegliere quindi l’opzione Riempimento a immagine o trama e alla voce Inserisci da: cliccare sul pulsante Appunti

A questo punto configurare il riempimento scegliendo l’opzione In pila e proporzionata con 1 unità di immagine.

Avremo così ottenuto il riempimento delle barre del grafico tramite un motivo.

Technorati technorati tags: , , , , , ,

Firmware nuovi per Playstation 3 e PSP
YouTube e commenti moderati

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »