Infezioni di siti Web, attacchi DDoS (Distributed-Denial-of-Service) con scopi di vendetta, ideologici o finanziari, sabotaggi ai sistemi SCADA (Supervisory Control And Data Acquisition) come ad esempio il caso Stuxnet; questi sono i temi principali trattati dal rapporto MELANI del secondo semestre del 2010 che prende in esame anche argomenti quali cloud computing, la sicuerezza degli smartphone, i mutamenti nel mondo clandestino e il conseguente adattamento dei modelli d’affari della criminalità informatica. Il tutto analizzando l’attuale situazione e proponendo tendenze e prospettive future.

Per visualizzare il rapporto completo del secondo semestre 2010 clicca qui.

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »