Il gran parlare che si è fatto in questi giorni sul presunto terremoto di Roma che secondo delle fantasiose previsioni sarebbe dovuto accadere proprio oggi 11 maggio 2011, mi ha fatto tornare in mente come un mio professore all’Università usasse definire “Apprendisti stregoni” coloro che dichiaravano di aver trovato un metodo per riuscire a prevedere la data esatta dei terremoti, citando tra l’altro, proprio Bendandi (e le sue teorie sull’influenza dell’allineamento dei pianeti sulla terra) al quale alcuni in modo altrettanto originale attribuiscono la previsione del terremoto di Roma di oggi.

A parte il fatto che per poter parlare di previsione di terremoto bisognerebbe indicarne il luogo esatto, l’orario e la magnitudo, a parte il fatto che le teorie di Bendandi non hanno mai avuto un riconoscimento scientifico, a parte il fatto che in realtà Bendandi non ha mai previsto un terremoto l’11 maggio 2011 a Roma, ricordo che il mio professore aveva detto più o meno le stesse cose rilasciate ufficialmente dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

In ogni caso sembrerebbe che oggi a Roma di terremoti non se ne siano visti, insomma diffidate dagli apprendisti stregoni! 😉

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »