Si sono svolte oggi pomeriggio nel Palazzo Comunale di Lugano, nella splendida cornice di Piazza Riforma, le operazioni preliminari del 66° Gran Premio Città di Lugano, valido come prima prova del Trofeo Regio Insubrica.

Una giornata dalla temperatura primaverile ha accolto le squadre sul lungolago del Ceresio da dove domani mattina prenderanno il via i 132 atleti. Come anticipato  si è aggiunto il nome di un altro grande interprete del ciclismo internazionale al già ricco elenco dei partenti: Danilo Di Luca. Il corridore abruzzese farà il suo esordio stagionale sulle strade elvetiche con la maglia del team Acqua & Sapone. Prima stagionale anche per Michele Scarponi (Lampre ISD) che nella gara voluta dal Velo Club Lugano sfiderà il vincitore della scorsa edizione Ivan Basso (Liquigas Cannondale), Rinaldo Nocentini ( AG2R La Mondiale) vincitore di questa gara nel 2008,  Arevalo Duaete ( Colombia Coldeportes) secondo lo scorso anno, Roberto Ferrari (Androni Giocattoli) primo a Lugano nel 2010, l’iridato di Mendrisio 2009 Cadel Evans (BMC Racing Team), Sacha Modolo, Enrico Battaglin e Gianluca Brambilla ( Colnago CSF), Valerio Agnoli e Eros Capecchi (Liquigas Cannondale). Un partecipazione adeguata al blasone di questa manifestazione che rappresenta uno degli appuntamenti di spicco della parte iniziale della stagione agonistica dei professionisti.

Domani mattina lo spettacolo sul lungolago luganese inizierà alle ore 10 quando ci sarà la presentazione delle diciassette squadre in gara. Alle ore 11.15 ci sarà il trasferimento verso il chilometro “0” dove alle ore 11.30 la gara partirà. Cinque i giri da percorrere per un totale di chilometri 178,500, un circuito a “otto” che vedrà transitare i corridori per dieci volte sotto lo striscione di arrivo. Il punto di maggiore difficoltà è rappresentato dalla salita di Albonago, sede del Gran Premio della Montagna patrocinato dalla Regio Insubrica,  posta a cinque chilometri dall’arrivo.

Programma
Domenica 26 febbraio

Dalle ore 9.30 alle ore 10.30 operazioni di  accredito presso Municipio di Lugano
Dalle ore  10  alle ore 11 presentazione squadre in Piazza Manzoni (lungolago Riva Albertolli)
Ore 11.15 incolonnamento corridori e trasferimento
Ore 11.30 partenza ufficiale da Riva Caccia.
Ore 12 Maccheronata (gratuita) in Piazza Manzoni
Percorso di 5 giri per un totale di chilometri 178,500
Gran Premio della montagna “Trofeo Regio Insubrica” in località Albonago
Arrivo ore 16 circa in Piazza Manzoni (lungolago).

Questo l’ordine di partenza scaricabile cliccando qui.

Il riassunto della gara e la classifica sono disponibili cliccando qui.

66° Gran Premio Città di Lugano - La gara e i risultati
Sciare a Narvik

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »