Partiamo da Helsinki alle 16:20 con il volo Finnair AY0429, destinazione Rovaniemi; dopo una serie di volte in estate questa è la prima volta in inverno. Le temperature che ci attendono al Circolo Polare Artico sono relativamente alte per il periodo ovvero di qualche grado sotto lo zero contro i -15° della media stagionale; in realtà la temperatura percepita è di circa -6° a causa del vento.

Atterriamo a Rovaniemi in perfetto orario, alle 17:40: sta nevicando ed è ovviamente buio, a parte la pista c’è solo bianco intorno. L’atmosfera è ancora quella Natalizia ma d’altronde come non potrebbe visto che a pochi passi c’è la casa di Babbo Natale 😉

Alla Hertz ci aspettano per consegnarci l’auto: ci avvisano che è nel parcheggio con motore acceso, abitacolo e sedili riscaldati, perfettamente pulita dalla neve: che servizio!!! Le strade sono innevate o gelate ma le gomme chiodate, obbligatorie nel periodo invernale, ci permettono di viaggiare come se fosse estate. Un salto in albergo per lasciare i bagagli e cambiarci e poi siamo pronti per tuffarci in questo paesaggio da favola: castelli e hotel di ghiaccio e la rompighiaccio Sampo a Kemi ci attendono!

Da Helsinki a Rovaniemi from Andrea Perotti on Vimeo.

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »