Microsoft Exchange Online PowerShell permette di gestire le impostazioni di Exchange Online tramite linea di comando e non via l’interfaccia web di Office365; alcune funzionalità di Microsoft Exchange Online sono configurabili solamente tramite linea di comando.

La procedura per collegarsi  a Exchange Online è abbastanza semplice, vediamola passo passo

Requisiti

Le seguenti versioni di Windows possono essere utilizzare per avviare una sessione locale di PowerShell:

  • Windows 10
  • Windows 8.1
  • Windows Server 2016
  • Windows Server 2012 or Windows Server 2012 R2
  • Windows 7 Service Pack 1 (SP1)*
  • Windows Server 2008 R2 SP1*

* Le versioni più vecchie, ovvero le ultime due, richiedono Microsoft.NET Framework 4.5 o successivo e una delle seguenti versioni di Windows Management Framework: 3.0, 4.0, o 5.1

Power Shell deve essere configurato per poter eseguire gli script; di default non lo è quindi va abilitato tramite un comando, ovvero:

  • Avviare Power Shell come amministratore sulla macchina locale
  • Digitare il seguente comando e premere invio:
Set-ExecutionPolicy RemoteSigned

Tale comando va eseguito una sola volta sulla macchina locale su cui utilizziamo Power Shell.

Collegarsi a Microsoft Exchange Online via PowerShell

  • Avviare PowerShell sulla macchia locale
  • Digitare il seguente comando e premere invio:
$UserCredential = Get-Credential

Si aprirà la finestra con la richiesta delle credenziali; inserire le vostre credenziali di accesso (con diritti amministrativi) a Office365

  • Digitare il seguente comando e premere invio:
$Session = New-PSSession -ConfigurationName Microsoft.Exchange -ConnectionUri https://outlook.office365.com/powershell-liveid/ -Credential $UserCredential -Authentication Basic -AllowRedirection
  • Digitare il seguente comando e premere invio:
Import-PSSession $Session -DisableNameChecking

A questo punto avete stabilito una connessione via PowerShell con Exchange Online e potrete quindi gestire le impostazioni di Exchange tramite linea di comando

Per chiudere la sessione di PowerShell dovrete digitare il seguente comando e premere invio:

Remove-PSSession $Session

 

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »