Anche quest’anno siamo giunti al tradizionale appuntamento dell’Allalin Rennen, gara di chiusura delle combinate di discesa libera Super-Drei disputate in Svizzera; questa edizione si è corsa quasi un mese in anticipo rispetto alla consueta data di inizio aprile, ma ciò non è servito ad interrompere la lunga serie di discese disputate con il brutto tempo, ormai immancabile caratteristica degli ultimi anni.

Giovedì 15 marzo 2018
Le previsioni non lasciano speranze di riuscire a fare una ricognizione decente del percorso di gara; nuvole basse, nevicate e visibilità a zero avvolgono gran parte delle piste di Saas-Fee. Con Chico e Gianmario si decide di partire da casa comodamente nel pomeriggio, per trovarci a Saas-Fee per cena.

Venerdì 16 marzo 2018
Oggi è prevista la gara a squadre; la nostra è composta da Chico, Gianmario e il sottoscritto. Ci servirà per prendere un po’ le misure con la pista, visto che il giorno precedente non si è potuto fare nulla. Il tempo per fortuna è nettamente migliorato, c’è il sole e la visibilità è ottima; partiremo verso le 11:00 quindi abbiamo tutto il tempo di prepararci con calma. Classica pausa al ristorante girevole del Mittelallalin dove scopriamo che la partenza è stata abbassata di qualche centinaio di metri; si parte poco prima del primo muro, arrivo in paese a Sass-Fee. La parecchia neve fresca caduta nei giorni precedenti rende il tracciato meno veloce degli anni precedenti e soprattutto in alcuni tratti, quali ad esempio nel secondo muro, fa si che si rovini e scavi velocemente, creando pericolosi binari. Probabilmente proprio per questo motivo la gara viene interrotta per quasi un’ora per permettere l’arrivo dell’elicottero dei soccorsi per recuperare un concorrente caduto rovinosamente.

Finalmente con forte ritardo arriva il nostro turno, partiamo uno dietro l’altro Chico. Gianmario e io e manterremo queste posizioni fino all’arrivo; i miei sci sono decisamente veloci sui tratti di scorrevolezza, alla fine del primo muro raggiungiamo la velocità di 120 km/h. Visto che non abbiamo avuto modo di provare decidiamo di non rischiare più del dovuto, la pista è in alcuni tratti rovinata come detto prima a causa della molta neve fresca scesa in settimana, ma complessivamente buona. Manteniamo le posizioni, seguendo le linee di Chico e dopo ca. 5 minuti e 30 secondi arriviamo insieme al traguardo. Buona gara di squadra e ottimo allenamento per il giorno seguente.

A questo punto possiamo ritornare in cima per recuperare le borse e le giacche in partenza; purtroppo però arrivati alla partenza del Metro Alpin, il treno sotterrano che porta al Mittelallalin, ci informano che c’è un guasto e il treno rimarrà fermo per circa un’ora. Visto che non ci sono alternative per arrivare in cima e avendo solo la tuta da gara addosso, decidiamo di aspettare al bar. Dopo circa due ore e al limite della chiusura degli impianti finalmente il Metro Alpin riparte, e quindi riusciamo ad andare a riprendere tutto il materiale; non ci resta che scendere in paese, tra l’altro il tempo sta peggiorando notevolmente, come da previsione.

Sabato 17 marzo 2018
Le previsioni davano per sabato tempo molto brutto, con nevicate e nuvole basse e in effettivamente ci svegliamo e capiamo subito che non ci saranno grandi possibilità di effettuare la gara regolarmente. Nel frattempo ci ha raggiunto anche Marcello.

Ci comunicano che sarà una gara sprint, partenza da Morenia e arrivo a Saas-Fee, ca. un terzo della gara originale; la parte alta d’altronde è avvolta dalle nubi e sta nevicando. La mia gara è più di sopravvivenza che altro, dopo la partenza di Morenia si deve affrontare il lungo muro che porta nel tratto finale ma la visibilità è pessima, non c’è contrasto e quindi scendo non al massimo, prestando attenzione a non farmi male. Torniamo a Morenia a prendere il materiale quindi visto le condizioni meteo si torna a casa.

Anche quest’anno la Super-Drei e le gare di discesa libera sono terminate; un grazie va a Chico, Gianmario e  Marcello, ottimi compagni di squadra con cui ho condiviso le gare della stagione!!!

Appuntamento a Belalp il 19 gennaio 2019 per la Belalp Hexe 2019!

Spiaggia di Campus - Villasimius - Sardegna
Parsenn Derby Davos 2018

Informatics, ski racer, loves Finland, Norway, mountains, squash, photography, Drones and RC Helicopter – Snapchat: andrea.perotti

Translate »